Ashes e la musica, il connubio perfetto

Ashes è una giovane cantante che nasce in Liguria,accarezzaata dal mare grazie alla musica trova il suo spazio nel mondo ricercando sonorità e tonalità da pelle d’oca e molte volte coinvolgenti, per la giovane non c’è mai stato un piano b, la musica è sempre stata la necessità assoluta.
Dopo qualche progetto personale la giovane e emergente Alfa, dopo averla avvistata su tik tok con la cover “Ci Sarò” la invita a partecipare e essere la voce del ritornello di “Parigi”

Cosa cerchi di far trapelare?

Spero sempre che chi ascolta i miei brani possa rappresentarsi in quello che scrivo, sentirsi meno sol* nelle situazioni in cui si trovano.

Si può definire un modo per fuggire dal mondo?
Decisamente, la musica è un bellissimo modo per poter staccare un po’ da quello che ci circonda, ma anche per imparare a razionalizzare le situazioni difficili.

Pensi che la collaborazione con Alfa ti abbia aiutato nella crescita del tuo percorso ?

Sicuramente è stato bello ricevere un po’ di visibilità in più, ma per adesso è tutta farina del mio sacco e del mio team

Qual’è il tuo rapporto con la musica?

La musica è il modo migliore che ho per esternare quello che mi gira per la testa, è praticamente terapeutica per me.

Pensi che influenzi in qualche modo la tua vita?
Assolutamente, tutte le decisioni nella mia vita sono girate attorno alla musica, da studiare a Londra a trasferirmi a Roma, e attorno a renderla la mia occupazione a tempo pieno!

Quanto sta diventando difficile emergere e dire la propria?

È già molto difficile perché c’è davvero tanto materiale in giro e tantissimi artisti validi che stanno intraprendendo questo percorso. Credo che chi lavora sodo e chi persevera raccoglierà i frutti con il tempo!