Uno sguardo nell’intimità

E’ un capitolo importante, partire con il piede giusto non è mai stato nelle mie corde
sapere di poter essere in grado di costruirmi qualcosa nemmeno, sin da bambino ho sempre pensato che lottare per i propri sogni e i propri valori non contasse, sbagliandomi e capendo con il tempo che restare in fondo alla fila per una vita non poteva essere il mio posto.

In questo primo capitolo voglio raccontarvi la storia di Ahead visto che dal 1 Marzo potrete perdervi con cura e amore

Non esiste una vera e propria nascita, è successo tutto per caso, mi sono fatto trasportare dal tempo, dalla creatività e dalla necessita di esprimere la mia personalità. In questi anni raccontando storie per altri quotidiani mi sono accorto di poter svelare al mondo la mia personalità.

Ahead nasce per raccontare storie senza alcun velo e filtro, cercando di cogliere la semplicità con la armonicità delle parole.

Un connubio di emozioni, un dipinto, un quadro a metà
per me è solo un punto di partenza, potervi far perdere nel mio mondo
quello che descrive amore, serenità, rabbia, destini, razzismo.
I temi saranno ampi, non vaghi ma molti, si andrà a scoprire un pezzo di cultura, di moda italiana, di arte e di sport
un posto dove ritrovarsi e poter dire la propria.
Ahead Magazine ora è in mano anche vostra, godetevelo.